Gucci e Balenciaga hanno dominato la conversazione di moda nel 2017, sia tra i consumatori che tra gli addetti ai lavori. Ma quale delle due case di moda di Kering ha generato il maggior calore nel complesso?

Dopo aver analizzato i dati di oltre 70 milioni di consumatori, Balenciaga ha ottenuto un grande successo nella seconda metà del 2017, Gucci ha trionfato nel suo complesso, conquistando il primo posto nella classifica “Hottest Brand” di Lyst Index per il 2017. Infatti, più persone sono entrate il termine di ricerca “Gucci” su Lyst nel corso dell’anno rispetto ai termini generici “scarpe” e “abiti”.

Alessandro De Michele

Guidati dal duo di potere del direttore creativo Alessandro Michele e dall’amministratore delegato Marco Bizzarri, il colosso italiano si è costantemente classificato i primi tre marchi ogni trimestre dell’anno.


Ma la performance di Balenciaga è stata comunque impressionante. Il traffico di ricerca verso il marchio diretto dal designer Demna Gvasalia è cresciuto del 50% su base annua, guadagnandosi il primo posto nell’indice “Hottest Brand” di Lyst nel terzo e nel quarto trimestre. Ma non era abbastanza per superare Gucci nel complesso.

Quindi, qual è il segreto del loro successo?

 

Comments

comments